Primavera: sabato Torino-Sampdoria

Venerdì, 19 gennaio 2018
Primavera: sabato Torino-Sampdoria
La presentazione del tecnico Coppitelli. L'allenatore granata presenta così la gara che attende i suoi, sabato alle 14.30 a Venaria Reale contro la Sampdoria: “Non facciamoci trarre in inganno dalla classifica, la distanza tra la prima e l’ultima è davvero esigua. In questo campionato bisogna restare connessi sempre, perché una vittoria o una sconfitta possono cambiare di molto la posizione di una squadra. La Sampdoria? Parliamo di una compagine che lo scorso anno ci ha eliminato ai playoff e che è molto forte, pur avendo attraversato un inizio di stagione complesso. L’assenza di Ferigra? Al suo posto giocherà Capone, un ragazzo che potrà avere l’occasione per mettere in mostra le sue doti. Chiaramente quando una squadra fa bene si tende a dare continuità agli uomini che giocano con più regolarità, ma è chiaro che anche chi ha meno occasioni per scendere in campo è fondamentale per il gruppo. Questo è un campionato in cui tutti devono essere sempre pronti e dare una mano: la profondità di rosa sarà un fattore importante da qui a fine stagione”.
 
 
Lo stop. Per la gara di sabato il Torino dovrà fare a meno del difensore Erick Ferigra, squalificato per tre turni a seguito dell’espulsione rimediata contro la Lazio.
 
 
L’avversario. La Sampdoria, allenata da Simone Pavan, ex difensore con una lunga militanza in Serie A, ha 13 punti in classifica, frutto di tre vittorie, quattro pareggi ed otto sconfitte. Nell’ultimo turno ha pareggiato 1-1 in casa contro il Napoli.  Miglior marcatore blucerchiato è Ibourahima Balde Balde, autore di sei reti, compresa quella realizzata contro i partenopei. 
 
 
L’appuntamento. Torino-Sampdoria si giocherà al Campo Sportivo Don Mosso di Venaria Reale. Fischio d’inizio alle ore 14.30 di sabato 20 gennaio.
 
 
Programma della sedicesima giornata (20/01, ore 14.30): Bologna-Juventus (19/01, ore 14.30), Udinese-Inter (20/01, ore 11), Chievo-Lazio, Fiorentina-Atalanta, Genoa-Napoli, Milan-Sassuolo, Roma-Hellas Verona, Torino-Sampdoria.
 
 
Classifica
Atalanta, Inter 33, Roma*, Juventus 25, Fiorentina, Milan 23, Torino* 22, Chievo 21, Genoa 19, Hellas Verona, Udinese 18, Napoli 16, Sassuolo 15, Lazio 14, Bologna, Sampdoria 13.
*Una partita in meno