News 2018

"A Firenze con la consapevolezza di poter vincere"

Sabato, 26 maggio 2018
"A Firenze con la consapevolezza di poter vincere"

Al termine del match di andata dei playoff contro la Fiorentina, il tecnico del Torino Federico Coppitelli ha commentato la prestazione della squadra pensando già al ritorno di giovedì a Firenze: "L'1-1 tutto sommato ci sta stretto ma dobbiamo prendere sia il risultato che la prestazione e portarle a casa. Paradossalmente rispetto alle altre due gare contro di loro nelle quali abbiamo vinto con tre gol di scarto, questa partita è stata quella in cui abbiamo giocato meglio. Nel primo tempo loro ci hanno messo un po` in difficoltà, ma si sa che sono una squadra fortissima quindi c'era da aspettarselo. Nel secondo tempo invece loro hanno segnato nel nostro momento migliore, lì siamo stati poi bravi mentalmente a reagire e pareggiare.

Noi ora andiamo a Firenze con la consapevolezza di poter vincere, senza pensare che sarà facile. Ultimamente stiamo facendo dei risultati molto importanti quindi ci si aspetta molto da noi; però davanti hai anche degli avversari che giocano la loro partita e fanno di tutto per vincere. Noi dobbiamo sempre pensare di avere qualcosa in meno degli avversari, ma con l'ambizione di poter battere chiunque: questo deve essere il nostro atteggiamento. 

Uscire poi tra gli applausi del Filadelfia è speciale, oggi lo stadio era pieno e i tifosi ci hanno supportato per l'intera gara. I miei ragazzi devono essere fieri soprattutto di questo, perchè avere l'appoggio dei propri tifosi significa che si stanno facendo delle cose importanti.